I piatti che serviamo nel nostro ristorante vegetariano a Firenze sono preparati con un ingrediente principe della dieta mediterranea: l’olio d’oliva extravergine.

Proprio in questi giorni il nostro pensiero va già al momento della raccolta delle olive, precoce anche quest’anno e prevista per la metà di ottobre, che presenta alcune problematiche legate alla siccità dell’estate appena trascorsa: con tutta probabilità il raccolto sarà minore.

L’olio extravergine è apprezzato in cucina, ma è anche un ottimo alleato per la nostra salute.

Protegge il cuore – tenendo a bada il colesterolo grazie all’alta quantità di grassi monoinsaturi – e le ossa, prevenendo la osteoporosi.

Un aspetto ancor più rilevante in tema di salute è che l’olio extravergine è un potentissimo antiossidante naturale, perchè i suoi polifenoli difendono l’integrità delle cellule contrastando la formazione e lo sviluppo di molti tumori.

DSC_0136

Quando al Podere La Croce inizia la raccolta delle olive, ci si ritrova tutti insieme per alcuni giorni di duro lavoro, spesso a temperature non propriamente gradevoli, ma con l’entusiasmo di vivere ancora una volta un’esperienza a contatto con la natura e la sua generosità, condividendola con i nostri figli.

Ricevere o tramandare una tradizione contadina, regala una sensazione speciale, la consapevolezza di un cerchio che si chiude e si riapre all’infinito, proprio come quello della terra.

Lavorare fianco a fianco, aiutandosi a sopportare la fatica e facendo realmente squadra, trasmette valori indispensabili per affrontare la vita con una consapevolezza e un rispetto diversi.

 

DSC_0168

DSC_0130

Da qui nasce la scelta di una cucina a km0 e di coltivare un vero e proprio orto a pochi minuti da Firenze, dal quale ricaviamo ogni ingrediente per preparare piatti freschi e genuini, perchè raccogliamo e trasformiamo solo quello che la terra mette a disposizione in quel momento.

Gli oliveti del Podere La Croce sono trattati con metodo biologico e prodotti che non alterano l’equilibrio che la natura ha stabilito in partenza; gli alberi si trovano a circa 300 metri di altezza, dove le olive biologiche crescono al riparo da parassiti ed insetti.
 

DSC_0162
E possibile che per questa stagione il raccolto risulterà minore rispetto agli anni passati, rendendo la vita meno facile a tanti piccoli produttori e non solo. Tuttavia, vi garantiamo che a il Desco Bistrot ogni nostro piatto non farà a meno del nostro extra vergine toscano biologico.

Scrivici per acquistare il nostro olio extravergine d’oliva, prenotare una degustazione oppure un tavolo per pranzo o a cena presso Il Desco Bistrot!

 

ShareShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest0Share on LinkedIn0Email this to someoneShare on Tumblr0